Italiano Inglese

Gianluca Cimini - Biografia

 

Gianluca Cimini si è laureato nel 1995 in Economia e Commercio presso l'Università "La Sapienza" di Roma che in seguito nel 2013 gli riconoscerà il Premio Best in Class della facoltà di Economia. Ha conseguito un MBA all’University of Strathclyde in UK e partecipato a Executive Education presso le Business School dell’ Università di Harvard e di Stanford in US.

Nel suo percorso professionale, Gianluca Cimini ha maturato una solida esperienza in diversi settori, anche regolamentati, operando in primarie società multinazionali, quotate alle borse di Londra e New York, con un track record sempre di assoluto successo.

Nelle aziende in cui ha operato, ha posto in essere piani industriali in perfetta comunanza e puntuale allineamento con il mandato degli azionisti e assicurato con continuità significativi miglioramenti dei risultati, dimostrando di essere nel contempo sia un manager di risultato sia un manager di visione.

Gianluca Cimini ha dimostrato spiccate doti nel rilanciare l'immagine delle aziende da lui dirette, nel cambiarne completamente il modello di business, anche attraverso la revisione della proposta di servizi, la riorganizzazione e diversa gestione della forza di vendita, l'accorciamento della catena di comando.

Gli sono riconosciute capacità nell'ideare e predisporre strategie di crescita attraverso l'acquisizione di nuovi clienti e attraverso l'identificazione e la realizzazione di operazioni inorganiche volte all'acquisizione di assets e clienti di rilevanza strategica.

Nel 2013, Gianluca Cimini è diventato Amministratore Delegato di BT Italia (Gruppo British Telecom). Era entrato a far parte della filiale italiana di British Telecom nel 2010 con il ruolo di Chief Financial Officer.

Nel 2007 ha lavorato in FCC Group, con l'incarico di Chief Financial Officer, dove si è occupato dello sviluppo e dell'implementazione nel settore dell’handling aeroportuale conseguente alla liberalizzazione del mercato.

Dal 2004 al 2007 è stato Chief Financial Officer di GE Capital Services (azienda del gruppo americano General Electric) dove ha realizzato una crescita organica del 77% e riportato all'utile la società, risultati che gli hanno consentito di ottenere un European Award.

Ha lavorato giovanissimo come Auditor a Deloitte & Touche S.p.A. per poi approdare in Novartis Consumer Health in qualità di Responsabile del controllo di gestione.

Tra gli incarichi che Gianluca Cimini ha ricoperto c'è anche la nomina del Ministro dello Sviluppo Economico nel Comitato Esecutivo del Memorandum of Understanding ‘’Italia digitale – Sviluppo dell’infrastruttura per Reti a Banda Ultra Larga’’ per la definizione del modello di governance e il business plan nel 2010.